fbpx

Cosa chiedere al fotografo di matrimonio | 6 domande fondamentali

cosa-chiedere-al-fotografo-di-matrimonio

Se ti stai approcciando da poco all’organizzazione delle tue nozze, uno degli argomenti che potresti trovare più ostici è la scelta dei fornitori. E noi, da artisti dell’immagine, abbiamo pensato di schiarirti un po’ di dubbi riguardo cosa chiedere al fotografo di matrimonio!

Chiaramente ci sono molti altri fornitori che dovrai vagliare con attenzione, dalla villa, al catering, alla band e chi più ne ha più ne metta. Ma senza dubbio un posto di grande importanza va riservato a chi si occuperà di immortalare il tuo grande giorno.

La professione che svolgiamo è quella di fotografi di matrimonio a Roma e conosciamo bene l’incertezza o il senso di dubbio che tante spose provano nella scelta del proprio fornitore. Quindi, a prescindere che tu possa scegliere noi o altri per raccontare il tuo grande giorno, vogliamo aiutarti a fare un po’ di chiarezza al riguardo!

Chiaramente, molte (se non tutte) delle domande che troverai qui sotto non ci sarà neanche bisogno di farle. Questo perché chiacchierando sarà il professionista stesso a snocciolarle parlando del suo servizio e delle specifiche.

Nel mare di parole, però, potrebbe esserci qualche dimenticanza. Ecco quindi che la nostra lista verrà in soccorso!

Quindi, futura sposa, ecco di seguito cosa chiedere al fotografo di matrimonio!

Cosa chiedere al fotografo di matrimonio | La durata del servizio

fotografo-matrimonio-quali-domande

E forse potrai pensare “che sciocchezza, è scontato che il servizio copra dall’inizio alla fine della giornata”… Ma sei proprio sicuro?

Molti fotografi di matrimonio non si fanno problemi se devono fare o meno la preparazione, o se devono attardarsi fino alle danze. Molti altri, invece, posso chiedere aumenti di prezzo per effettuare la preparazione degli sposi e garantiscono il servizio solo fino al taglio della torta… Quindi le danze sarebbero escluse!

Altri ancora, invece, garantiscono il servizio delle fotografie per il matrimonio della durata di 8 ore massimo. Ogni ora extra va pagata a parte e spesso anche profumatamente!

Quindi, come vedi tra le cose da chiedere al fotografo del matrimonio sicuramente c’è la durata del servizio!

Ah e un’altra cosa… se avessi timore di non piacerti nelle foto, leggi il nostro articolo su come venire bene in fotografia!

Fotografo di matrimonio, quali domande | Sarà l'unico matrimonio della giornata?

cosa-chiedere-al-fotorgafo-di-matrimonio

E anche qui potresti pensare “ovvio che è l’unico matrimonio… come farebbe il mio fotografo a stare in due matrimoni contemporaneamente?”

Può invece succedere che alcuni studi prendano più di un matrimonio lo stesso giorno. Magari hai scelto uno studio in particolare perché ti piace l’estetica del suo titolare e potresti scoprire proprio il grande giorno che lui non ti fotograferà ma sarà un suo assistente a farlo.

Attenzione… Non diciamo assolutamente che il servizio ne risentirà. Se quel fotografo si comporta da vero professionista, manderà una persona di tutto rispetto a sostituirlo quindi per te probabilmente non cambierà molto a livello di resa finale.

Ma se proprio ci tieni che sia il fotografo di nozze che hai scelto a presentarsi di persona… allora è meglio se ti levi il dubbio!

Ci saranno assistenti o secondi fotografi?

Fotografo-matrimonio-quali-domande-2

Questa è un’altra di quelle domande che di solito i clienti non arrivano a fare perché il professionista li anticipa parlando del servizio che offre e delle modalità in cui lo mette in pratica.

Avendo una stagione molto fitta e facendo molti preventivi e incontri, il fotografo potrebbe dimenticarsi di avvertirvi che ha uno o più assistenti o secondi fotografi. Magari l’ha detto alla coppia con cui ha parlato poco prima di voi e poi si è confuso.

Può succedere…

Perciò, nel caso il fotografo del vostro matrimonio non faccia alcun tipo di riferimento alla sua squadra… chiedi pure! Anche perché dovrai organizzarti con il catering per far mangiare tutto lo staff delle tue nozze e avere qualche persona in più può fare differenza.

Alcuni professionisti scelgono di avere degli assistenti solo per le foto di matrimonio in chiesa, dato che è il momento più delicato.

Non è poi detto che tutti i fotografi di matrimonio debbano per forza lavorare in team! Generalmente si va a fare i servizio fotografici in due, ma alle volte si riesce ad ottenere un ottimo risultato anche senza collaboratori!

Come viene consegnato il servizio fotografico?

Pennetta-personalizzata

Fino a qualche anno fa era scontato che la consegna avvenisse con l’album di matrimonio. Oggi non è più così!

Molte coppie infatti scelgono di ricevere le foto di matrimonio soltanto in digitale su pennetta USB in legno personalizzata.

Ad esempio il modo che noi preferiamo per consegnare è in digitale su pennetta, ma consegnamo anche 30 scatti stampati contenuti in una box in legno incisa con i nomi degli sposiTi assicuro che è una cosa davvero d’effetto che i nostri clienti apprezzano molto e che con piacere mettono in bella vista in salone.

In ogni caso… magari nel prezzo che hai pattuito con il tuo fotografo di matrimonio non è presente la consegna di un album e sarà quindi necessaria un’integrazione di prezzo nel caso volessi averlo.

Cosa chiedere al fotografo di matrimonio | Quanti scatti avrà il servizio?

Fotografo-matrimonio-Roma-339

In questo modo saprai già cosa spettarti e non resterai spiazzato… né in positivo né in negativo!

Ogni fotografo di matrimonio in stile reportage ha la sua idea. Quello che posso dirti al riguardo è che noi consegnamo per ogni servizio fotografico di matrimonio all’incirca 400/500 scatti.

Fotografo di matrimonio, quali domande | Le tempistiche di consegna

Fotografo-matrimonio-Roma-252

Sempre meglio chiedere per evitare di rimanere spiazzati in un secondo momento!

Ogni fotografo di matrimonio ha le sue tempistiche ed il suo modus operandi. C’è che garantisce la consegna in due mesi e chi se ne prende più di sei.

Anche questo potrebbe essere un fattore che magari per te ha importanza. Perciò se avessi bisogno di ricevere le foto in tempi stretti, scegliere un professionista più che un altro potrebbe rivelarsi la decisione adatta.

Se poi volessi in generale dei consigli per le foto di matrimonio, leggi l’articolo al riguardo!

Detto questo, ti abbiamo parlato di quelle che sono secondo noi le domande essenziali che andrebbero fatte ad ogni fotografo in fase preliminare per poter decidere per bene! Per tutto il resto, i professionisti sanno come fare una bella fotografia!

Come ti accennavamo il nostro lavoro è quello di fotografi di matrimonio a Roma, se perciò le tue nozze si svolgeranno nella Capitale e ti sono piaciute le foto che ti abbiamo mostrato in questo articolo, ti invito a contattarci! Oppure a vedere altre delle nostre foto di matrimonio.

Ti auguriamo una buona preparazione, a presto!