fbpx

Video di matrimonio con rito civile

video-matrimonio-Roma

Video di matrimonio con rito civile

Ormai il rito del matrimonio non è più necessariamente collegato alla sfera religiosa. Si può benissimo infatti celebrare e formalizzare il proprio amore anche con un matrimonio civile! Nulla viene pregiudicato all’interno della giornata, dalla preparazione fino al banchetto finale, passando per il rito (molto più breve) alle foto e riprese di posa. Il grande giorno potrà essere meraviglioso e ricco di sorprese per voi e per i vostri invitati! Per quanto riguarda il video di matrimonio, cambia il contesto ma non la forma! In base a come il matrimonio è stato organizzato, si possono di fatti creare dei contenuti davvero emozionanti.  Ecco ad esempio un nostro video di matrimonio civile da cui potrai prendere qualche idee e spunto! Poco più giù ne discutiamo insieme, buona visione!

Video di matrimonio civile

Differenze con rito religioso

Sposarsi con rito civile vuol dire creare un legame matrimoniale che ha validità soltanto legale e non religiosa. Ovviamente per tale ragione non è possibile celebrarlo in chiesa, ci sono infatti dei luoghi predisposti, spazi che il comune ha adibito per tale scopo.

Per sciogliere il vincolo legale del matrimonio è sufficiente un divorzio, mentre per l’aspetto religioso la faccenda è più complicata. Il legame religioso è indissolubile e per dichiarare nulla la validità religiosa di un matrimonio è necessaria l’approvazione della Sacra Rota, che viene comunque concessa per un’ampia quantità di ragioni che potrete trovare qui.

Dove celebrarlo?

Come ti dicevo, la cerimonia con validità legale può essere svolta solo in apposite sale messe a disposizione dal comune (ad esempio a Roma ci sono diverse sale adibite allo scopo, come la Sala Rossa). E per quanto riguarda quei matrimoni sulla riva del lago o in posti meravigliosi? Si può fare, ma con degli accorgimenti.

Questi infatti sono riti che hanno valore puramente celebrativo, mentre il rito con valore legale si è svolto con tutta probabilità poche ore prima in comune o nei posti adibiti.

Chi celebra il rito?

Il rito civile può essere celebrato dal sindaco ma anche da qualsiasi cittadino italiano avente pieni diritti e che non abbia legami di parentela diretti con gli sposi.

C’è da dire poi che il matrimonio con rito civile per tutto il resto è molto simile a quello con rito religioso. Una volta conclusa la cerimonia (che è molto più breve) di solito si fanno riprese e scatti di posa, per poi concludere la giornata con il ricevimento!

Il video al matrimonio civile

Ora veniamo ad un argomento molto interessante: come volete ricordare il giorno del vostro matrimonio? È chiaro che avrete molti vostri ricordi di quella giornata, ma tutto succede così velocemente! Avere un buon video di matrimonio a documentare il proprio grande giorno può fare davvero la differenza, soprattutto se si sceglie di crearlo in maniera originale ed emozionante!

Il rito civile dura poco quindi è importante riuscire a coglierlo nella maniera adeguata, o la sensazione non sarà resa!
Alcuni sposi preferiscono non farsi riprendere durante la fase di preparazione, ma c’è da dire che poter avere quelle scene aumenta di molto la qualità del contenuto finale.
Una volta presa la preparazione ed il rito, si faranno le riprese di posa e poi ci si potrà dedicare al ricevimento!